Simona Dolci

Ottiene il dottorato in architettura all’ Università di Firenze, dove è stata professore assistente nel Dipartimento di Architettura dal 1976 al 1980, con Leonardo Ricci. Nel 1983 incontra la pittrice fiorentina Nerina Simi ed inizia a frequentare il suo atelier dove studia disegno e pittura fino al 1987. Qui Dolci capisce che la sua vera vocazione è la pittura.

Nel 1988 frequenta lo  Studio Cecil-Graves, dove completa la sua formazione nel 1991.Da allora Dolci ha lavorato nel suo studio, in un antico monastero nel cuore di Firenze, concentrandosi sulla figura e il ritratto. Praticando una tecnica di pittura tradizionale, le sue opere combinano lo studio del passato e una sensibilità moderna.

Ha iniziato ad insegnare alla Florence Academy of Art nel 1995, ed è Direttrice del Intensive Drawing Program dal 1998.

Dolci ha partecipato a diverse mostre, sia personali che di gruppo, inclusa una grande mostra a Pietrasanta (LU) nel 2018 intitolata “Il dolce rumore della vita”. Lo stesso anno è stata omaggiata con il prestigioso “Premio Caterina de’ Medici”da parte del Consiglio Superiore dell’Accademia Internazionale Medicea, riservato a importanti donne contemporanee che si sono distinte nelle loro carriere professionali. I suoi lavori sono in collezioni in tutto il mondo.

Per leggere il pensiero di Dolci sull’ educazione artistica, click here

Articolo su Simona nel Fine Art Connoisseur, “The Sweet Noise of Life”

Puoi vedere altri lavori di Simona nell’ Alumni Gallery e al sito  www.simonadolci.com

Astrid
Oil on canvas
115 x 93 cm
(46 x 37 in.)
2010